12 settembre 2018
Il Lions Club Gubbio ed il Leo Club Gubbio questa mattina hanno consegnato, così come richiesto dal centro riabilitazione per adulti del nosocomio cittadino, un nintendo Wii Fit Plus con balance Board e console wifi.

Il Dottor Matteo Galasso, Responsabile del Centro Riabilitazione per Adulti, nel ringraziare i due club ha puntualizzato che “L’utilizzo dei sistemi di realtà virtuale basati su videogame attivi sono negli ultimi anni balzati nell’interesse degli studiosi come un metodo per integrare e allenare simultaneamente più sistemi (visivo, propriocettivo, vestibolare, muscolare, attentivo) in pazienti con problematiche di varia natura (anziani fragili a rischio caduta, patologie neurologiche, rieducazione del carico in pazienti ortopedici).
La donazione dei Lions porta al servizio di riabilitazione Adulti una risorsa in più che va ad arricchire gli strumenti già a disposizione dei fisioterapisti e un valore aggiunto ai pazienti per l’utilizzo innovativo di tecnologie che aiutano il processo di guarigione o mantenimento delle abilità residue”.

La predetta donazione rientra fra le altre numerose donazioni effettuare nel territorio eugubino grazie alla raccolta fondi compiuta tramite il service IL COLORE DELLA PASSIONE E DELLA SOLIDARIETA’ (distribuzione delle palline di Natale con le divise ceraiole).


Questa mattina il Lions e il Leo Gubbio, hanno donato al Centro riabilitazione della USL1 una pedana funzionale riabilitativa.
Questa donazione è l’ultima della serie che ha interessato anche altre strutture del nostro territorio:

  • Il Centro Aldo Moro
  • L’Officina di Leonardo
  • Il centro riabilitativo equestre Spirit
  • L’Associazione sportiva Padule S. Marco
  • Il Centro Alzheimer.

Queste donazioni sono state possibili grazie ai proventi ricavati dalla vendita di palline natalizie vestite con i colori della passione ceraiola eugubina.