Gubbio: effettuato un accurato consolidamento della mostra lapidea della fontana simbolo di Via Dante, intervento finanziato dal Comune di Gubbio ed eseguito dall’azienda di restauro Ikuvium

E’ stata eseguita in questi giorni un intervento di accurato consolidamento della mostra lapidea della fontana simbolo di Via Dante, finanziato dal Comune di Gubbio ed eseguiti dall’azienda di restauro Ikuvium. L’intervento si era necessario a seguito di alcuni distaccamenti dell’ornato lapideo della fonte e l’area prospiciente alla fontana era stata opportunamente transennata. L’amministrazione comunale si è fatta carico del pronto intervento per restituire alla comunità ed ai visitatori, che in questi prossimi giorni si ritiene saranno numerosi, la piena godibilità del monumento composto dall’ottocentesco impianto lapideo e dall’affresco riconducibile alla bottega di Ottaviano Nelli. La straordinaria importanza storica, artistica ed architettonica fu il motivo principale dell’intervento di restauro fatto nel 2001-2002, su proposta e sostegno del Lions Club Gubbio, con l’aiuto economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana. La mancanza manutenzione unita alla fragilità del materiale costruttivo costituito da pietra arenaria (palombino) molto sensibile ad eventi gelivi, fanno sì che il monumento non goda di un buon stato di conservazione soprattutto per quanto concerne l’affresco. A tal fine, il Comune di Gubbio ha accolto con gratitudine l’interesse del Lions alla verifica e ricerca di ulteriori risorse esterne nelle prossime annualità, per permettere un intervento di restauro definitivo.

fonte: http://www.trgmedia.it/Gubbio-effettuato-un-accurato-consolidamento-della-mostra-lapidea-della-fontana-simbolo-di-Via-Dant/news-107049.aspx?