Da 30 anni i Lions club di tutto il mondo sono orgogliosi di sponsorizzare il Concorso internazionale Poster per la Pace presso le scuole medie e gruppi giovanili.

Questo concorso artistico rivolto ai ragazzi fra gli 11 e i 13 anni, incoraggia i giovani di tutto il mondo ad esprimere la propria visione della pace e della sua importanza, e di condividere con gli altri la propria idea di pace allo scopo di favorire la tolleranza e la comprensione tra le diverse culture.

Oggi più che mai il concetto di pace ci sta a cuore e il messaggio che Noi Lions diffondiamo si spera possa avere una ricaduta positiva sul futuro dei nostri figli.

Nel corso di questi 30 anni,  il concorso ha visto la partecipazione di milioni di studenti provenienti da quasi 200 Paesi.

I disegni, esaminati da una apposita commissione, passano attraverso diversi livelli di selezione: locale, distrettuale, multidistrettuale ed internazionale e vengono scelti sulla base di 3 criteri: originalità, merito artistico ed attinenza al tema.

Il tema del concorso per l’anno lionistico 2017/18  è “Il Futuro della Pace”.

Il Lions Club Gubbio ringrazia di cuore tutti i ragazzi che hanno partecipato al concorso, affrontando il tema con originalità ed espressività, i Professori Francesca Pierini , Lucia Angeloni ed  Enrica Cicci,  la Dirigente Scolastica Dott.ssa Isa della Ragione e il Prof. Renzo Menichetti che hanno collaborato a questa iniziativa.

Fra i tanti elaborati realizzati dagli alunni della Scuola Mastro Giorgio- Ottaviano Nelli, sono stati scelti a livello locale i disegni eseguiti da:

LUCA MINELLI                                 3 I  MASTRO GIORGIO

ALFREDO FOSCO COLOMBO      2D OTTAVIANO NELLI

LUDOVICA MALINGRI                  3 M MASTRO GIORGIO

Quest’anno in occasione del XXX Anniversario del Poster della Pace, al fine di dare il giusto merito e di richiamare l’attenzione su un service che coinvolge i Lions, le Istituzioni e la Comunità, è stata organizzata una Mostra a Perugia con gli elaborati raccolti nel nostro Distretto che comprende Umbria, Lazio e Sardegna.

Oltre al disegno vincitore a livello distrettuale, sono stati selezionati altri elaborati valutati per merito ed originalità.

Ludovica Malingri e Luca Minelli sono stati valutati per il merito

Kleanti Joka per originalità.